Iniziativa popolare referendaria per la qualità dell'ambiente e la mobilità sostenibile a Milano.

Dichiarazione di Edoardo Croci, presidente di Milanosimuove e della Consulte comunale per l’attuazione dei cinque referendum

“Meglio tardi che mai. Adesso anche il sindaco Pisapia si accorge che le vie d’acqua dell’Expo sono un’opera inutile e che i fondi si potrebbero utilizzare meglio per le opere di prevenzione idraulica. Peccato che intanto siano passati tre anni da quando Milanosimuove ha iniziato a denunciare questa opera inutile, questo spreco di risorse, in tutte le sedi istituzionali. Un anno fa anche un parere della Consulta cittadina per i cinque referendum ribadiva la necessità di investire i circa cento milioni di euro destinati alle vie d’acqua Expo per la riapertura dei Navigli e la messa in sicurezza idraulica di Milano”.

Commenti non permessi