Comitato di indirizzo Milanosimuove:

Edoardo Croci (presidente),
Marco Cappato (segretario),
Enrico Fedrighini (portavoce),
Lorenzo Lipparini (tesoriere),
Fiorello Cortiana,
Enrico Marcora,
Carlo Montalbetti,
Franco Morganti

– – –

Paola Albini (Vice presidente Fondazione Franco Albini Milano)

Ugo Arrigo (Università Milano Bicocca)

Claudio Barazzetta (Associazione Enzo Tortora Radicali Milano)

Emilio Battisti (architetto)

Paolo Bertaccini (Centro Studi Territoria)

On. Eleonora Bechis (Gruppo Misto – Alternativa Libera)

Otto Bitjoca (esponente della società civile afro-milanese)

Giuseppe Bonomi (architetto)

Marina Camatini (università Milano Bicocca)

Irene Chias

Achille Cutrera (avvocato)

Alessandro De Carli (Università Bocconi)

Alessandro De Nicola (presidente Adam Smith Society) 

Maria Giovanna Devetag (segretario dell’associazione Radicale Parte in Causa e professore associato presso il dipartimentodi impresa e management Luiss Guido Carli)

Luigi De Paoli (Università Bocconi)

Manuela Alessandra Filippi (Presidente dell’associazione culturale Città Nascosta Milano)

Marta Frediani (associazione Alberi a Milano)

Marzio Galeotti (Università degli Studi di Milano)

Matteo Garzonio (associazione Navigli Live)

Stefano Golfari (giornalista Telelombardia)

Andreas Kipar (architetto paesaggista)

Fabio Malanchini (manager)

Empio Malara (associazione Amici dei Navigli)

Pier Mannuccio Mannucci (fondazione Policlinico)

Luigi Massari (associazione Utenti del trasporto pubblico)

Fabrizio Mele (associazione culturale il Multiverso)

Augusto Ninni (Università di Parma) per i referendum 1,2,4

Vincenzo Olita (associazione Società libera)

Marco Parini (presidente nazionale Italia Nostra)

On. Oreste Pastorelli (Gruppo Misto – Partito Socialista Italiano)

Stefano Pogutz (Università Bocconi)

On. Gessica Rostellato (Partito Democratico)

Giovanni Sala (agronomo paesaggista)

Stefano Sibilla (Università di Pavia)

Francesco Spadaro (architetto)

On. Tancredi Turco (Gruppo Misto – Alternativa Libera)

Marina Terragni (giornalista)

Marianna Vintiadis (manager)